Brutti ma Buoni

Biscotti | 5 maggio 2018 | By

Se ormai mi conoscete un pò sapete che non amo molto le meringhe e simili, è forse per questo che non ho mai nemmeno pensato di provare a cucinare i BRUTTI MA BUONI. Però dopo aver preparato crema pasticcera in abbondanza per uno show cooking, sinceramente mi spiaceva davvero buttare tutti quegli albumi e la mia indole da casalinga risparmiatrice mi ha portato a dare una chance a questi biscotti che sono davvero semplici da preparare! Risultato? Come mi è successo in passato, con altri pregiudizi che avevo su alcuni dolci che non mi ispiravano per niente, mi sono dovuta ricredere… ed il BRUTTO ma BUONO mi è piaciuto davvero tanto! Parere molto positivo anche da chi li ha condivisi con me, per cui li metto in repertorio e ve li consiglio!

 

Ingredienti per 12/14 pezzi

130 gr  Albumi a temperatura ambiente

150 gr  Zucchero semolato

200 gr  Nocciole ridotte a granella

1 bustina di vanillina

 

 

  • Ponete gli albumi rigorosamente a temperatura ambiente in una terrina ed incominciate a montarli con le fruste elettriche.
  • Unite la vanillina.
  • Quando gli albumi saranno già spumosi incorporate lo zucchero poco per volta.
  • Continuate a montare per almeno 5 minuti fino a quando cioè, il composto sollevato dalla frusta formi le classiche punte.
  • Aggiungete la granella di nocciola mescolando con una spatola molto delicatamente in modo da non smontare la meringa ottenute.
  • Ponete il composto sul fuoco in una casseruola a bordi alti e cuocetelo a fuoco dolce per almeno 10 minuti continuando a mescolare con la spatola.
  • Il risultato dovrà essere piuttosto compatto.
  • Foderate una teglia con della carta da forno.
  • Con l’aiuto di due cucchiai formate dei mucchietti di 5 cm c.ca che predisporrete ben distanziati sulla teglia.
  • Preriscaldate il forno statico a 130 °C e infornate i biscotti per 45 minuti.
  • I brutti ma buoni dovranno asciugarsi senza diventare troppo scuri.
  • Terminata la cottura, spegnete il forno, ma non togliete i dolcetti, con l’aiuto di una forchetta fate in modo che lo sportello del forno rimanga leggermente aperto in modo da far uscire l’umidità e far seccare del tutto i biscotti.
  • Servite i BRUTTI MA BUONI quando saranno del tutto raffreddati.

 

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA In Giappone lanciata la birra analcolica trasparente