Schiacciata fiorentina

Nella tradizione italiana ci sono dolci, che pur non essendo frittelle o simili, vengono preparati fin dai tempi antichi nel periodo del carnevale ed uno di questi è la schiacciata fiorentina. Ho conosciuto questa torta deliziosa mentre ero ospite di un podere nella val di Taro  la cui proprietaria era appunto di Firenze e me ne sono subito innamorata. É una torta semplice della tradizione “povera” ma che racchiude un gusto sorprendente dato da pochi ingredienti .Ho deciso di guarnire questa torta profumatissima  con un pò di codette colorata per renderla ancora più carnevalesca!

 

Ingredienti per uno stampo 24×24 cm

 

200 gr   farina 00 per dolci

120 gr   zucchero 

  50 gr   olio d’oliva

  50 gr   latte

  2 uova 

  1 arancia ( succo e scorza grattuggiata)

  1  bustina di lievito

  1  pizzico di sale

  Zucchero a velo

  Codette colorate 

 

 

Montate le uova con lo zucchero in una terrina con le fruste elettriche per almeno 10 minuti, fino a quando cioè non siano chiare e spumose.

Aggiungete la scorza ed il succo dell’arancia.

Successivamente unite l’olio ed il latte.

Setacciate la farina con il lievito ed il sale ed unitelo in più  volte all’impasto.

Quanto il composto sarà ben omogeneo trasferitelo nello stampo precedentemente rivestito di carta oleata.

Preriscaldate il forno statico a 180°C e infornate per 20 minuti circa.

Per verificarne la cottura fate la prova con lo stecchino.

Fate raffreddare e cospargete a piacere con lo zucchero a velo e la codette.

Buon carnevale!  😀 

 

 

 

Comments

  1. Leave a Reply

    Gingerella la Dolce
    17 marzo 2017

    Provala..poi mi dirai! 😊

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Torta di mais