Tartellette more & lamponi

La ricetta di questa settimana è dedicata a chi, come me, davanti ad un cabaret di paste agguanta subito le crostatine di frutta o se vogliamo  chiamarle più precisamente, le Tartellette. Era da un po’ di tempo che volevo prepararle e così, in una di queste ultime serate piovose, mi son messa a produrne in quantità. Ovviamente potete usare la frutta che più vi piace, io ho optato per lamponi e more essendo una fan del bosco in ogni sua forma.Ho deciso di aromatizzare la crema pasticcera con il limone perché con la frutta ci sta bene, se avete poi i pirottini, quelli piccoli, dove riporle faranno davvero una gran figura!  

Ingredienti per 20 tartellette da 7 cm l’una Ingredienti

Per la pasta frolla

200 Gr    Farina per frolle

100 Gr    Zucchero

100 Gr    Burro

2 tuorli d’uovo

1 pizzico di sale

Per la crema pasticcera al limone

200 Gr   latte

50   Gr    tuorli d’uovo

70   Gr    zucchero

20   Gr    amido di mais

Buccia e succo di mezzo limone non trattato

Lamponi e more

Pirottini piccoli di carta

 

Procedimento

In una terrina mischiate il burro appena tolto dal frigo con lo zucchero, di seguito aggiungete un tuorlo alla volta.

Per ultimo incorporate la farina ed il sale ed impastate velocemente con le mani, formando un panetto liscio che metterete in frigo a rassodare per almeno mezz’ora.

Nel frattempo dedicatevi alla crema: ponete sul fuoco un tegame con il latte e la scorza del limone scaldatelo ma senza arrivare al bollore; a parte, con una frusta, montate i tuorli con lo zucchero, aggiungete l’amido facendo attenzione a non formare grumi, in ultimo il succo di limone.

Togliete il latte dal fuoco e privatelo della scorza di limone, versategli in composto di uova e amalgamatelo con una frusta, rimettete sul fuoco e portate a bollore, sempre mescolando e avendo cura di non fare attaccare la crema.

Quando si sarà addensata levatela dal fuoco e ponetela a raffreddare  in una terrina con della pellicola a contatto.

Riprendete la pasta frolla dal frigorifero e tiratela col mattarello su di una spianatoia infarinata, fino ad ottenere uno spessore di mezzo centimetro circa.

Imburrate ed infarinate molto bene gli stampini, e con gli stessi ricavate la forma delle tartellette, con le quali poi li fodererete.

Bucherellate la superficie di ogni tartelette e ponetele in forno preriscaldato a 175°C per 25 minuti.

Sfornatele e lasciatele raffreddare.

A questo punto togliete i gusci di frolla dagli stampi e poneteli  nei pirottini; farcitele con la crema e guarnitele a piacere con la frutta.

Et voilà un pasticcino molto chic per ogni occasione!

tartellette frutti di bosco

Comments

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Liquore alla liquirizia