Ciambelline Mirtill i& Vaniglia

Vidi la foto di queste ciambelline, su di una rivista online,  tempo fa; l’immagine era talmente delicata che da allora mi è rimasta in mente ed è rientrata in quelle ricette che, nei miei pensieri , si mettono in coda per essere realizzate. Il problema fondamentale è che non avevo gli stampi adatti e quando settimana scorsa li ho visti in un negozio,  ho capito che era arrivato il momento di provarci. A me piace chiamarle ciambelline,  ma in questo periodo, dove sono di moda i dolci made USA, troverete spesso il suo nome americano cioè Bundt-Cake (in questo caso MINI). Comunque vogliate chiamarle io le trovo deliziose e raffinatissime da servire per un tè con le amiche!!!

Ingredienti per 12 ciambelline del diametro di 6,5 cm

150 gr  Farina 00 per dolci

60 gr  Fecola di patate

120 gr  Zucchero

1 cucchiaino di lievito per dolci

1 uovo

1 cucchiaino di bicarbonato

250 gr  Yogurt bianco intero

125 gr  Mirtilli

50 gr  burro fuso

1 fialetta di aroma vaniglia

1 bacca di vaniglia

1 pizzico di sale

Procedimento

Per questa preparazione dovrete usare dei mirtilli congelati, affinché non si disfino durante la cottura per cui, o li comprate già così, oppure li dovrete mettere nel freezer la sera prima di preparare le ciambelline.

In una terrina sbattete lo zucchero con l’uovo e il pizzico di sale, quando sarà gonfio aggiungete lo yogurt, sempre montando, ed il burro sciolto.

Aggiungete la vaniglia: io amo che si senta parecchio per cui ho messo una fialetta intera e dopo aver inciso mezza bacca ne ho prelevato la pasta interna e unita all’impasto.

A questo punto setacciate le polveri (farina, fecola, bicarbonato e lievito) e unitele in 2/3 volte all’impasto sempre mescolando con un cucchiaio di legno.

Per ultimo aggiungete i mirtilli congelati.

Se non usate uno stampo in silicone, come ho fatto io, abbiate cura di ungerlo e infarinarlo prima di versarci l’impasto.

Distribuite il composto stando attenti a lasciare almeno un dito dal bordo e quindi non riempirlo completamente.

Scaldate il forno a 180°C e infornate le ciambelline che dovranno cuocere per 20/22 minuti.

Una volta cotte levatele dal forno e lasciatele raffreddare 10 minuti normalmente, poi girate lo stampo su un foglio di carta da forno fino a che non saranno completamente fredde, senza togliere lo stampo, in modo così che la superficie di appoggio si appiattisca.

Togliete lo stampo avendo cura di non rompere le ciambelline e spolverizzatele con dello zucchero a velo.

Pronte per la vostra merenda! 😉

Ciambelline ai mirtilli

Comments

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA The Original New York Cheese Cake