Torta al cocco

In questi giorni di caldo torrido, oltre alla voglia di mare e di ferie che tra poco finalmente arriveranno, mi è venuta voglia di una ricettina golosa con un frutto tropicale che spesso e volentieri troviamo sulle spiagge e che davvero fa VACANZA!!! Naturalmente sto parlando del COCCO!! Forza allora stupite tutti con questa torta dal gusto esotico! 😉   Ingredienti per una tortiera di diametro di 24 cm

 Per la base

150  Gr  Farina per dolci soffici

150  Gr  Farina di Cocco

120  Gr  Zucchero

100  Gr  latte di cocco

1 vasetto di yogurt al cocco

50  Gr  olio di mais

10  Gr   Lievito per dolci

3 uova

 

Per la copertura

 200  Gr burro

150  Gr zucchero

70  Gr farina di cocco

5 cucchiai di caffè forte

4 cucchiaini di cacao amaro

Procedimento

Iniziate reidratando la farina di cocco : ponetela in una tazza e irroratela con il latte di cocco.

In una terrina montate con le fruste elettriche le uova con lo zucchero per almeno 10 minuti fino a quando non saranno  gonfie  e spumose.

Aggiungete lo yogurt e l’olio continuando con le fruste e di seguito amalgamatevi la poltiglia di cocco.

Setacciate sopra la farina con il lievito.

Quando l’impasto sarà omogeneo ponetelo nello stampo precedentemente imburrato e infarinato.

Cuocete in forno preriscaldato a 180°C statico per 30/40 minuti .

Sfornate la torta e lasciatela raffreddare.

Ora dedicatevi alla crema di copertura: fate fondere il burro a bagnomaria, aggiungete il caffè che avrete precedentemente preparato  e lo zucchero.

Con un colino setacciate sopra la crema di burro il cacao amaro e amalgamate il tutto con un cucchiaio di legno.

Per ultimo aggiungete il cocco.

Ponete la crema in frigo a raffreddare per almeno una mezz’ora avendo cura di rimestare ogni 5/10 minuti in modo che il burro non si separi dal resto.

Togliete la torta dallo stampo con molta cura e ponetela sul piatto da portata.

Quando la crema avrà raggiunto una consistenza abbastanza densa distribuitela sulla superficie del dolce.

Ponete in frigo a rassodare.

Prima di servire rifinite con un’ultima  spolverata di cocco.

Et voilà ad ogni morso vi sembrerà di essere ai caraibi!

torta cocco  

Comments

  1. Leave a Reply

    giovanna
    7 luglio 2015

    Mi hai fatto ricordare che non la preparo da tantissimo però la tua è un po’ diversa da quella che facevo, aspetto che mi venga voglia di accendere il forno e provo questa.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Liquore alla liquirizia